Mostra Di Pittura Di Eraldo Bigarelli

Mostra Di Pittura Di Eraldo Bigarelli

CENE SOTTO LE STELLE

CENE SOTTO LE STELLE

Gli eventi del Vicoletto 1563

  • 2013
  • 2014
  • 2015
  • 2016
  • 2017

CENE SOTTO LE STELLE

proposto da Il Vicoletto 1563
In occasione del "DiVino Music Festival 2017" , organizzato da Festa Patroni Vignanello (Comitato festeggiamenti San Biagio e Santa Giacinta - classe '77) e il Comune di Vignanello, il Ristorante "Il Vicoletto 1563" propone:
CENE SOTTO LE STELLE | 14-15-16 Luglio
a Vignanello presso Piazza della Repubblica.
 
Il 14 e 15 Luglio seduti sui cuscini degustando del buon cibo e dell'ottimo vino.
Il 16 Cena a Tavolo all'aperto e ad allietare la serata Gabriele Biagi e Riccardo Schiavoni con MUSICA LIVE - Rivisitazione Brani.
 
Prenota subito tel. 0761 754073

LA PIAZZA INCANTATA

proposto da Il Vicoletto 1563

APERICENA IN PIAZZA

proposto da Il Vicoletto 1563

Dopo il successo delle scorse edizioni "Il Vicoletto 1563" propone...

APERICENA in PIAZZA
Sabato 20 Maggio - dalle ore 19.00
P.zza della Repubblica - VIGNANELLO (VT)

Il ristorante "Il Vicoletto 1563" propone un Aperitivo alternativo!
Seduti sui cuscini degustando del buon cibo e dell'ottimo vino.
Ad accompagnare la serata...
ASH dj set | dalle 19.30 (tema: Forty is not Oldie)

Disponibilità di tavolo e sedie.

L'apericena comprende un ricco Buffet e un bicchiere di Vino ad un prezzo di 10 €.
Nel caso in cui hai voglia di un altro bicchiere di Vino il costo è di 3 €.

In uno scenario unico e stupefacente a degustar cibo e buon vino!

Allo scorrare della Mezzanotte Bollicine e Dolce!

Vi aspettiamo! 

Ps. Porta un amico.

Bussa Coi Piedi MARZO

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Vicoletto 1563 propone:
BUSSA CON I PIEDI
Una iniziativa molto interessante dove i temi principali sono Mangiare sano e Bere Vino "confrontandosi".

- Tutti i presenti dovranno portare una bottiglia di vino incartata (es. carta alluminio);
- Durante la cena le bottiglie verranno aperte e degustate e insieme descriveremo le caratteristiche visive, olfattive e gustative di ogni Vino.
-------------------------------------
menù fisso: 26,00 €

Crostone di pamparito (marchio deco) con salsiccia di Viterbo e stracchinato (Az. Agr. Monte jugo) con riduzione di balsamico al miele di melata e crema di nocciola (La Caliendo)

Risotto ai carciofi con lista reale di susianella (Az. Ag. Il casaletto) e scaglie di Toma reale (Az. Agr. F.lli Pira)

Baccalà in guazzetto alla vignanellese

Soffice di fondente al rum e confettura di fichi di Vignanello

Acqua e caffè 

Solo su prenotazione - POSTI LIMITATI

Mostra di Pittura di Eraldo Bigarelli

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Ristorante "Il Vicoletto 1563" esporrà fino al 30 Aprile alcuni quadri di Eraldo Bigarelli.

Titolo Mostra: L'Essere Donna

L’Artista tende a visualizzare immagini femminili come specchi dell’anima di un universo unito nei suoi intenti, nei suoi sentimenti e nella sua “identità globale” tesa a seguire il “fil rouge” dell’essere donna in qualsiasi area geografica della Terra.

NOTE BIOGRAFICHE
Eraldo Bigarelli nasce a Corchiano (Viterbo) da Guglielmo e da Derna Montanini. Il padre, costruttore, proveniva da una famiglia di artisti nel campo dell’edilizia. Il nonno Antonio, anch’egli costruttore, si dilettava nell’arte della scultura con risultati di tutto
rispetto, se una sua opera (mezzo busto in gesso), raffigurante la Duchessa di Gallese, Maria Hardouin moglie di Gabriele D’Annunzio, è tutt’ora conservata al Vittoriale. La madre proveniva invece da una famiglia benestante di agricoltori.
I Bigarelli sono un’antica famiglia lombarda. Il più famoso Guido Bigarelli, originario di Arogno (Como) e figlio del Maestro Marmorario Bonagiunta Bigarelli, è conosciuto nella Storia dell’Arte come “Guido da Como”. Due antichi documenti (Il Bacci, pag. 30 del 26 novembre 1244, e il Guidi pag. 220 del 18 agosto 1257) attestano che egli fu scultore attivo in Toscana nella prima metà del XIII secolo.
Possiamo ammirare ancora oggi due tra le più famose opere dell’artista , datate rispettivamente 1246 e 1250: il Fonte Battesimale del Battistero di Pisa e il Pulpito di San Bartolomeo in Pantano a Pistoia. Il Bigarelli , discende dalla scuola di Benedetto anelami e fu un finissimo decoratore, (come attestano le formelle del fonte battesimale del Battistero di Pisa) che riuscì a fondere la caratteristica semplicità del romano lombardo con l’eleganza della
compostezza classica. Ebbe un’attività feconda e molte sono le opere attribuite alla sua mano e alla sua scuola da critici quali il Salmi, Bacci, Toesca, Francovich, Vasari, Cavalcaselle e Crowe.

Jazz Improvisation and Love

proposto da Il Vicoletto 1563

In occasione del SAN VALENTINO il ristorante "Il Vicoletto 1563" propone:
Menù di San Valentino: 30,00 € (possibilità di scegliere anche alla carta)

Carpaccio di manzo su crema di ceci dal solco dritto di Valentano, insalata di radicchio trevigiano e riduzione di balsamico al miele di melata di Vignanello

Gnocchetti al sangiovese di Vignanello al ragù bianco di manzo, mantecati al parmigiano

Brasato di maiale al greco di Vignanello, servito con patate arrosto al timo

Cupcake dal cuore di chantilly  su fonduta di fondente al peperoncino

Acqua e caffè

Ad allietare la serata: MASSIMO LATTANZI e STEVE LAYE

 

Bussa Coi Piedi

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Vicoletto 1563 propone:
BUSSA CON I PIEDI
Una iniziativa molto interessante dove i temi principali sono Mangiare sano e Bere Vino "confrontandosi".

- Tutti i presenti dovranno portare una bottiglia di vino incartata (es. carta alluminio);
- Durante la cena le bottiglie verranno aperte e degustate e insieme descriveremo le caratteristiche visive, olfattive e gustative di ogni Vino.
-------------------------------------
menù fisso: 26,00 €

Sformato di ricotta di capra (Az. Agr. Monte Jugo), spinaci ripassati, patate gratinate e riduzione di balsamico al miele di melata

Tagliolino cacio (Az. Agr. Il Tascolano) e pepe su crema di zucca

Filetto di maiale bardato al guanciale in salsa al rosmarino
servito con insalata mista

Zuppa inglese

Acqua e caffè 

Solo su prenotazione - POSTI LIMITATI

IMPARIAMO a CONOSCERE il VINO

proposto da Il Vicoletto 1563

Sono aperte le iscrizioni al corso:
Impariamo a Conoscere il Vino - 1° Livello
a cura di Raffaele Marini.

 

Per degustazione si intende generalmente un procedimento di valutazione organolettica di un alimento, in questo caso il vino.

Quando si degusta un vino è molto importante essere concentrati, per riuscire scoprire tutte le caratteristiche del vino e le sensazioni che riesce a trasmettere.

Vengono usati termini comuni, per far capire a tutti le caratteristiche del vino in degustazione.

Le diverse fasi della degustazione sono:

- Analisi Visiva: In questa prima fase di degustazione, si valuta attraverso la limpidezza, il colore e la consistenza le caratteristiche del vino che verranno il più delle volte confermate dalle analisi successive.

- Analisi Olfattiva: Questa seconda analisi, secondo me, è la più complessa. Si deve riuscire attraverso l’olfatto interpretare il ventaglio di profumi che il vino ci dona.

-Analisi Gusto-Olfattiva: Dalla terza e ultima analisi, si riesce a confermare quello visto e annusato nelle fasi precedenti e dare una valutazione definitiva al vino degustato.

4 LEZIONI:
- 16 Novembre
- 23 Novembre
- 30 Novembre
- 14 Dicembre

Costi:
120,00 €* 


*- se hai già partecipato a "impariamo a conoscere il vino" o se lavori nel settore (accreditandoti tramite referenza) = 110 € 
- se hai già partecipato a "impariamo a conoscere il vino" e ti iscrivi con un nuovo amico = 100 €

 

seguici su  Facebook

 

NATALE in Jazz

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Ristorante "Il Vicoletto 1563" in occasione delle Feste di Natale propone...
NATALE IN JAZZ
Una serata in compagnia di musica Jazz con la partecipazione di:
- Massimo Lattanzi (CHITARRA)
- Luca Celestini (CONTRABBASSO)
dalle ore 21.00
Prenota subito!

Tradizione al Naturale | Terra Madre Day

proposto da Il Vicoletto 1563

In occasione del Terra Madre Day | 9 Dicembre 2016
Ristorante Il Vicoletto 1563 di Gnisci Ezio propone:

DECO VIGNANELLO
Il nostro territorio tutto da mordere!

GRADOLI e l'ALEATICO
Quando il territorio è vocato.

- Crostone di pamparito, con ciaullo di Viterbo (Az. Agr. Stefanoni), radicchio trevigiano,
caciotta dolce di capra (Az. Agr. monte jugo), crema di nocciola gentile romana di Vignanello (Az. Agr. La Caliendo),
olio evo Vignanello (Frantoio Cioccolini) e mosto cotto di Cabernet Sauvignon (Az. Agr. Carla Onofri)
- Vellutata di patate agli aromi invernali, con bocconcini di pamparito croccanti, saltati al burro (Az. Agr. Marini)
e olio evo Vignanello (Frantoio Cioccolini)
- Gnocchetti acqua e farina (Az. Agr. Capati), cacio (Az. Agr. Il Tascolano), olio evo Vignanello (Frantoio Cioccolini)
e pepe su crema di Roveja @
- Susianellla @(Az. Agr. Il Casaletto) e passito di aleatico 
- Due calici di vino a scelta tra: (Az. Agr. Georgea Marini)
08 bianco (procanico) - 08 rosso (grechetto rosso), 08 aleatico 

Gergeo Marini sarà presente in sala per spiegare i suoi vini.

menù fisso: 22,00 €

P.zza della Repubblica, 18/19 - VIGNANELLO (VT) | Tel. 0761.754073 - Cell. 339.5829713
www.ilvicoletto1563.it - info@ilvicoletto1563.it

XVII Festa dell'Olio e del Vino Novello

proposto da ProLoco Vignanello

In Occasione della XVII Festa dell'Olio e del Vino Novello di Vignanello (VT)

(INFO: http://www.prolocovignanello.org/)

Il Vicoletto 1563 propone

  • antipasto: costone di pamparito con salame cotto di Viterbo (Az. agr. Stefanoni), radicchio trevigiano, scamorza e riduzione di balsamico al miele di Castagno della Tuscia;
  • zuppa di patate novelle, bocconcini croccanti e scaglie di tartufo;
  • primo: spaghettoni artigianali guanciale, verza, nocciole (gentile romana di Vignanello) tostate e pecorino romano; 
  • secondo: brasato di maiale al sangiovese di Vignanello servito con insalata mista;
  • dolce: crostata soffice alle nocciole (gentile romana di Vignanello) 
  • acqua e vino novello.

Menù fisso 28,00€     

I TESORI del NOSTRO TERRITORIO

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Vicoletto 1563 propone:
"I Tesori del nostro territorio"
Nuovo menù Autunnale

APERITIVO IN PIAZZA

proposto da Il Vicoletto1563

Dopo il successo delle scorse edizioni Il Vicoletto 1563 di Gnisci Eziopropone...

APERICENA in PIAZZA
Domenica 31 Luglio - dalle ore 19.00
P.zza della Repubblica - VIGNANELLO (VT)

Il ristorante "Il Vicoletto 1563" propone un Aperitivo alternativo!
Seduti sui cuscini degustando del buon cibo e dell'ottimo vino.
Ad accompagnare la serata...
ASH dj set | dalle 19.30 (tema: B-Side story)

Disponibilità di tavolo e sedie.

L'apericena comprende un ricco Buffet e un bicchiere di Vino ad un prezzo di 10 €.
Nel caso in cui hai voglia di un altro bicchiere di Vino il costo è di 3 €.

In uno scenario unico e stupefacente a degustar cibo e buon vino!

Vi aspettiamo! 

Ps. Porta un amico.

Aperitivo in Piazza

proposto da Il Vicoletto 1563

Dopo il successo della scorsa settimana Il Vicoletto 1563 di Gnisci Eziopropone...

APERICENA in PIAZZA

Domenica 17 Luglio - dalle ore 19.00

P.zza della Repubblica - VIGNANELLO (VT)

Il ristorante "Il Vicoletto 1563" propone un Aperitivo alternativo!
Seduti sui cuscini degustando del buon cibo e dell'ottimo vino.
Ad accompagnare la serata...
ASH & ICE dj set | dalle 19.30 (tema: i'm back)

Disponibilità di tavolo e sedie.

L'apericena comprende un ricco Buffet e un bicchiere di Vino ad un prezzo di 10 €.
Nel caso in cui hai voglia di un altro bicchiere di Vino il costo è di 3 €.

In uno scenario unico e stupefacente a degustar cibo e buon vino!

Vi aspettiamo! 

Ps. Porta un amico.

APERITIVO in PIAZZA

proposto da Il Vicoletto 1563

APERICENA in PIAZZA
Domenica 10 Luglio - dalle ore 19.30
P.zza della Repubblica - VIGNANELLO (VT)

Il ristorante "Il Vicoletto 1563" propone un Aperitivo alternativo!
Seduti sui cuscini degustando del buon cibo e dell'ottimo vino.
Ad accompagnare la serata...
ASH & ICE dj set | dalle 19.30

Disponibilità di tavolo e sedie.

L'apericena comprende un ricco Buffet e un bicchiere di Vino ad un prezzo di 10 €.
Nel caso in cui hai voglia di un altro bicchiere di Vino il costo è di 3 €.

In uno scenario unico e stupefacente a degustar cibo e buon vino!

Vi aspettiamo! 

Ps. Porta un amico.

BUSSA CON I PIEDI

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Vicoletto 1563 propone:

BUSSA CON I PIEDI
Una iniziativa molto interessante dove i temi principali sono Mangiare sano e Bere Vino "divertendosi".

- Tutti i presenti dovranno portare una bottiglia di vino incartata (es. carta alluminio);
- Durante la cena le bottiglie verranno aperte e degustate e insieme descriveremo le caratteristiche visive, olfattive e gustative di ogni Vino.


Antipasto: Crotone di pamparito con ciaullo (Az. Agr.stefanoni), tartufo, fiori di zucca e scamorza (Fattoria Lucciano);
Primo: Tagliolino al ragù di maiale e pomodoro del piennolo @, mantecato al parmigiano e ortica ripassata;
Secondo: Baccalà in guazzetto con zucchine, e cipollotto fresco;
Dolce: White Temtation.

Solo su prenotazione - POSTI LIMITATI

SLOW FOOD DAY

proposto da Il Vicoletto 1563

In occasione del trentesimo compleanno di Slow Food, il ristorante Il Vicoletto 1563 propone un menù fisso fino a lunedì 25 Aprile.

ANTIPASTO: uovo (az. agricola bio Cupidi) poche saltato al burro e pepe, su crema di piselli e riduzione di balsamico al mosto cotto;
PRIMO: spaghettone (az. agricola Valentini) aglio. olio, peperoncino, punte di ortica e pecorino romano;
SECONDO: baccalà in guazzetto alla vignanellese;
DOLCE: soffice di cioccolato bianco con crumble e bucce di arancio caramellate;
acqua e caffe. 
30,00 €
25,00 € (se socio Slow Food)
il tesseramento è possibile anche in loco.

Ti aspettiamo
www.ilvicoletto1563.it

BUSSA CON I PIEDI

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Vicoletto 1563 propone:

BUSSA CON I PIEDI
Una iniziativa molto interessante dove i temi principali sono Mangiare sano e Bere Vino "divertendosi".

- Tutti i presenti dovranno portare una bottiglia di vino incartata (es. carta alluminio);
- Durante la cena le bottiglie verranno aperte e degustate e insieme descriveremo le caratteristiche visive, olfattive e gustative di ogni Vino.

Solo su prenotazione - POSTI LIMITATI
Antipasto:
- Baccalà mantecato, su crema di piselli e riduzione di balsamico al mosto cotto;
Primo:
- Fusilloni aglio, olio, peperoncino, ortica e pecorino;
Secondo e contorno:
- Bocconcini di maiale alla vignarola;
Dolce:
- Soffice di cioccolato bianco con crumble e fragole.

Menù fisso 25,00 euro

A TUTTA PASTA

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Ristorante "Il Vicoletto 1563" propone:
A TUTTA PASTA...
Una serata all'insegna della Pasta e del buon Vino.
Sarà possibile scegliere 3 tipi di pasta su 5 proposti e ad ognuno di loro verrà abbinato un vino.
Il tutto accompagnato da IMPROVVISAZIONI JAZZ con i maestri Massimo Lattanzi e Luciano Orologi.

3 primi a scelta tra i cinque proposti
con i vini in abbinamento
acqua e caffè
25,00 €

possibilità di scegliere anche alla carta


 

L'Alleanza dei Neri

proposto da Il Vicoletto 1563 e Slow Food

Il Vicoletto 1563 propone:
L'Alleanza dei Neri
settimana dedicata alle razze nostrane di suino nero
I cuochi del Lazio, insieme, per la promozione, la valorizzazione e la conoscenza delle razze autoctone di suino nero in via di estinzione

SAN VALENTINO 2016

proposto da Il Vicoletto 1563

In occasione del SAN VALENTINO il ristorante "Il Vicoletto 1563" propone:
Menùdi San Valentino: 30,00 € (possibilità di scegliere anche alla carta)
ANTIPASTO: carpaccio di carciofi in cesto croccante e caprino fresco (Monte jugo);
PRIMO: risotto guanciale, verza, datteri e pecorino romano;
SECONDO: tasca di maiale al tartufo e caciotta dolce (monte jugo) servito con patate arrosto al finocchietto selvatico;
DOLCE: tortino di cioccolato bianco dal cuore fondente su specchio di crema piccante di lamponi;
ACQUA
VINO: Bianco "falanghina (IV miglio)" o Rosso "syrah (casal pilozzo)"
caffè

WINTER JAZZ

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Vicoletto 1563 propone
WINTER JAZZ
Improvvisazione musicale di Luca Celestini e Massimo Lattanzi
Chiama per prenotare 

IMPARIAMO A CONOSCERE IL VINO

proposto da Il Vicoletto 1563

Con “Impariamo a conoscere il Vino”, si vuol creare un primo approccio guidato;

crediamo vivamente che il “Vino” sia espressione di un territorio, della sua storia, della sua cultura, valori fondamentali dell'irripetibilità di questo prodotto vivo

Si affronteranno i frutti dell'industria e quelli dell'artigianato, produttori di grandi quantità e quelli di grande qualità

Verrà posto lo sguardo anche sulla storia del vino, che si è delineata attraverso la storia dei popoli.

Si affronteranno degustazioni guidate volte alla sensibilizzazione dei nostri sensi, atte a riconoscere o ricercare le particolarità che ogni vino dovrebbe regalarci!

120,00 € - costo totale
110,00 € - per corsisti e persone del settore
100,00 € - per chi porta un amico

4 LEZIONI - 4 VINI a lezione

CAPODANNO al VICOLETTO

proposto da Il Vicoletto 1563

Menù fisso 58,00 €

APERITIVO: Cocktail di benvenuto e tartine

ANTIPASTO: Flan di broccolo romanesco e acciuga di Menaica in cialda croccante su specchio di crema di muffato (Monte Jugo)

PRIMO:
Ravioli di senator cappelli (az. Agr. Valentini) ripieni di ricotta (az. Agr. F.lli Pira) e menta romana, mantecati al baccala su vellutata di scalogno

Gnocchetti acqua e farina (az. Agr. Capati) carciofi, tomino fresco
(az. Agr. Pira) e mentuccia

SECONDO: Petto d’anatra brasato all’aleatico di Gradoli (az. Agr. Georgea Marini) e coulis di lamponi dei monti cimini (az. Agr. Giardini di Ararat) su letto di polenta grigliata (az. Agr. CAPATI)  e cicoria ripassata all’olio

DOLCE: budino di riso violone nano ai profumi natalizi su specchio di crema inglese al torrone bianco e croccante di fondente.

VINI: Grek (az. Agr. Palazzone) e Solaris (az. Agr. Mara Olivieri)

BRINDISI AUGURALE: Sopralerighe (Cantina Serena - Millesimato) 

 

a mezzanotte: COTECHINO (az. Agr. Stefanoni) e LENTICCHIE (az. Agr. Capati)

NATALE IN JAZZ

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Ristorante "Il Vicoletto 1563" in occasione delle Feste di Natale propone...

NATALE IN JAZZ

Una serata in compagnia di musica Jazz con la partecipazione di:

- Massimo Lattanzi (CHITARRA)

- Luca Celestini (CONTRABBASSO)

dalle ore 21.00

Prenota subito!

VICOLETTO WINTER JAZZ

proposto da Il Vicoletto 1563

In occasione della XVI Festa dell'Olio e del Vino Novello il Ristorante "Il Vicoletto 1563" propone:
VICOLETTO WINTER JAZZ
In p.zza della Repubblica tra il Castello Ruspoli e la Chiesa Collegiata.
Inoltre propone il menù fisso servito durante i due fine settimana della Festa.

Venerdì 6 Novembre:
Pat metheny acoustic duo
- Massimo Lattanzi CONTRABBASSO
- Luca Celestini CHITARRA

Sabato 14 Novembre:
Funky up trio - omaggio John Scofield
- Massimo Lattanzi GUITAR
- Luca Celestini BASS
- Alberto Corsi DRUMS

Menù fisso Ristorante | 27,00 € | 6/7/8 - 13/14/15 Novembre
ANTIPASTO:
Strudel di verza rossa e nocciola Gentile Romana di Vignanello Bio (Az. Agr. Minella);

PRIMO:
zuppa di ceci dal solco dritto (az. Agr. Capati), castagna di Vallerano e porcini secchi;

Gnocchetto acqua e farina (az. Agr. Capati) guanciale della Tuscia, radicchio Trevigiano, pecorino e riduzione di balsamico di Modena al miele di melata di Vignanello;

SECONDO:
Millefoglie di manzo in crosta croccante, scamorza (Fattoria Lucciano) e prosciutto di Viterbo in salsa al profumo di mosto cotto di Vignanello;
Servito con: Insalatina di verza all’arancio;

DOLCE:
soffice di cioccolato fondente con crumble croccanti al cocco e lamponi dei monti comini flambati allo cherry;

acqua e vino (1/4 di novello).

Menù Locanda del Vicoletto | 18,00 € | 6/7/8 - 13/14/15 Novembre
(adiacente il ristorante)
ANTIPASTO:
a scelta tra
- selezione di salumi della Tuscia Viterbese
o
- selezione di formaggi della Tuscia Viterbese

PRIMO:
piatto del giorno
(lasagna - zuppa)

½ lt acqua
1 calice vino novello

BUSSA CON I PIEDI

proposto da Il Vicoletto 1563

Il Vicoletto 1563 propone:

BUSSA CON I PIEDI

Una iniziativa molto interessante dove i temi principali sono Mangiare sano e Bere Vino "divertendosi".

- Tutti i presenti dovranno portare una bottiglia di vino incartata (es. carta alluminio);
- Durante la cena le bottiglie verranno aperte e degustate e insieme descriveremo le caratteristiche visive, olfattive e gustative di ogni Vino.

Solo su prenotazione - POSTI LIMITATI

Antipasto:
- Uovo poché bardato al guanciale croccante su crema allo zafferano senese;
Primo:
- Gnocchetti a/f guanciale e pecorino su crema di verza rossa e riduzione di balsamico;
Secondo e contorno:
- Medaglione di manzo in crosta croccante con scamorza e prosciutto in salsa di porcini secchi con pure di patate;
Dolce:
- Soffice di cioccolato bianco e purea di pere a vino rosso.

Menù fisso 25,00 euro

UNA SERATA DI MEZZA ESTATE

proposto da Il Vicoletto 1563, Palazzo Pretorio, Cantina del Gusto e Bar Moderno

Il Vicoletto 1563, Palazzo Pretorio, la Cantina del Gusto, bar Moderno e bar dello Sport PRESENTANO...
UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
avvolti in una cornice suggestiva tra Castello Ruspoli e Chiesa Colleggiata

APERITIVO
CENA
SPETTACOLI
in tutto RELAX

P.zza della Repubblica

VICOLETTO 1563 SUMMER JAZZ

proposto da Il Vicoletto 1563

Nella splendida p.zza della Repubblica di Vignanello Il Vicoletto 1563 presenta:
Vicoletto 1563 SUMMER JAZZ

APERITIVO IN JAZZ :
Tutti i giorni prodotti tipici della zona

MUSICA JAZZ LIVE

DEGUSTAZIONI: Rosati e Metodi Classici
Formaggi (fratelli PIRA) Birre (TUDERTE, Todi)
è gradita la PRENOTAZIONE

JAM SESSION: Porta lo strumento
e improvvisa con i musicisti Jazz
DRINK IN OMAGGIO

DOMENICA 5 LUGLIO
Lattanzi Duo
(Omaggio a Pat Metheny)
Massimo Lattanzi
Chitarra Classica
Luca Celestini
Contrabbasso

Degustazione
ROSATI d’ Italia
dalle 18.30 alle 19.30
a cura di 
Raffaele Marini

APERITIVO JAZZ
visita al castello
dalle ore 19.30
aperitivo+visita= 16 euro
-----------------------------------
Domenica 12 Luglio
Special Time TRIO
Fabio Fenucci
Chitarra
Luca Celestini
Contrabbasso
Fabrizio Milano
Batteria

APERITIVO JAZZ
visita al castello
dalle ore 19.30
aperitivo+visita= 16 euro
-------------------------------------
DOMENICA 19 LUGLIO
Body and Hall Trio
(Omaggio a Jim Hall)
Massimo Lattanzi
Chitarra Classica
Luca Celestini
Contrabbasso
MATTEO CIDALE
Batteria

Degustazione
METODI CLASSICI d’ Italia
dalle 18.30 alle 19.30
a cura di 
Raffaele Marini

APERITIVO JAZZ
visita al castello
dalle ore 19.30
aperitivo+visita= 16 euro
---------------------------------------
DOMENICA 26 LUGLIO
Mianulli/Lacerna DUO
Enrico Mianulli
Contrabbasso
Federico Lacerna
Sax tenore

Degustazione
FORMAGGI E BIRRE
FORMAGGI
fratelli pira
BIRRA
TUDERE - TODI
DONNA DE PARADISO
ALLA SPINA

APERITIVO JAZZ
visita al castello
dalle ore 19.30
aperitivo+visita= 16 euro

a seguireJAM SESSION

ORVIETO - forza e fragilità di un territorio

proposto da Il Vicoletto 1563 e Raffaele Marini

DEGUSTAZIONE di Vini di Orvieto
organizzato da Il Vicoletto 1563 di Gnisci Ezio
a cura di Raffaele Marini

Prezzo di partecipazione - 25,00 €
Prezzo corsisti di Impariamo a Conoscere Il Vino - 20,00 €

per l'occasione Il Vicoletto 1563 offre la possibilità di cenare con menù fisso a 25,00 €

THREE FOR MILES

proposto da Il Vicoletto 1563

SABATO 6 Giugno
In occasione dell'Infiorata:
Three for Miles - Open Bar fino a Tarda Notte
DANIELE RAIMONDI - TROMBA
MASSIMO LATTANZI - CHITARRA
LUCA CELESTINI - CONTRABBASSO
Tributo a Miles Davis

Martedì Grasso 2015

proposto da Il Vicoletto 1563 e City Bar bar

DJ SET - MUSICA - DIVERTIMENTO - ESTASI
Aspettando il bus destinazione discoteca I 2 CIGNI

dalle ore 19.00 APERITIVO GRASSO
dalle ore 20.00 CENA GRASSA (€ 15,00)

SAN VALENTINO 2015

proposto da Il Vicoletto 1563

CENA DI SAN VALENTINO 2015

Ad accompagnare la serata Luca Celestini e Massimo Lattanti in "JAZZ in LOVE"

Possibilità di scegliere menù alla carta o il menù degli innamorati (€ 30,00)

 

Menu degli innamorati:

- Strudel di verza stufata con fonduta di parmigiano e scaglie di tartufo;
- Tagliolino guanciale, verza rossa e pecorino romano;
- A scelta tra:
   -- medaglione di manzo in salsa agli agrumi;
   -- bocconcini di cinghiale in umido;
- Purè di patate;
- Soffice di fondente e gelatina d'arancio su cialda croccante;
- Acqua e Vino

CENONE DI CAPODANNO

proposto da Il Vicoletto 1563

Aperitivo di benvenuto: prosecco e tartine (pamparito croccante e carciofi – burro e alici – roveia @ );

Antipasto: fagottino di sfoglia croccante al ripieno di verza stufata al vino bianco su specchio di fonduta di muffa nobile (caprino Az. Agr. Monte Jugo) e riduzione di balsamico al miele di melata;

Primo: mezzo spaghettone all’uovo al lardo (Az. Agr. Stefanoni), scaglie di tartufo su crema di fagiolo del purgatorio di Gradoli (Az. Agr. Georgea Marini);

gnocchetto semi-integrale al sugetto di baccalà e pomodorino del piennolo del Vesuvio @ (Az. Agr. Casa Barone) al profumo di menta romana, mantecati al pecorino romano;

Secondo: brasato di vitellone (Fattoria Lucciano) al ciliegiolo (Az. Agr. Mara olivieri) servito con polenta bianco perla @ grigliata e cicoria ripassata all’aglio, olio e peperoncino;

Dolce: zuccotto di ricotta (Az. Agr. F.lli Pira) dal cuore di caffè Terrealte @ in crosta croccante di cioccolato bianco.

Vino bianco: (Verdicchio dei castelli di jesi)  Lyricus - Colonnara
Vino rosso: (Rosso Piceno) Lyricus – Colonnara
Bollicine: Valdobbiadene DOCG (Borgomolino)
acqua, caffè

Dopo la mezzanotte: cotechino (Salumificio f.lli Coccia) e lenticchie di Onano (Az. Agr. Perle della Tuscia);
panettone e pandoro a lunga lievitazione della pasticceria I Santi

TASTE IN TUSCIA

proposto da Rotary
Per l'occasione il ristorante "Il Vicoletto 1563" presenta il menù disponibile durante la cena all'interno del Castello Ruspoli:

ANTIPASTO
selezione di salumi (norcineria Palazzini) e formaggi (Chiodetti e fattoria Lucciano) con confetture fatte in casa;
 
PRIMO
gnocchetti semi integrali acqua e farina (az. agr. Capati) pancetta (norcineria Palazzini) verza, porcin secchi e pecorino romano
 
SECONDO
bocconcini di maiale (con le carni fresche della norcineria Palazzini) e patate ( az. agr. Capati) in umido al profumo di finocchietto selvatico, servito con insalata mista
 
DOLCE
muffin alla nocciola gentile romana su crema inglese (uova az. agr. Cupidi) alla vaniglia
 
VINO
bianco: Greco (Colli Cimini Vignanello)
rosso: Cabernet Sauvignon (az. agr. Carla Onofri)
passito: 08 passito (Georgea Marini)
 
acqua e caffe

Per info:
Jennifer - 346 06 37 441
Alessandra - 333 45 54 091
Ezio - 0761 75 40 73

IMPARIAMO A CONOSCERE IL VINO

proposto da Il Vicoletto 1563

PRIMO APPROCCIO AL VINO

INIZIO CORSO 
mercoledì 19 NOVEMBRE

relatore: Raffaele Marini


Costo lezioni: 100,00 euro 
- 5 lezioni (4 vini a lezione);
- dispensa (50 pag. circa).

Per info e prenotazioni: 
Tel. 0761 754073
Cel. 339 5829713
info@ilvicoletto1563.it
www.ilvicoletto1563.it

XV FESTA dell'OLIO e del VINO NOVELLO

proposto da Pro Loco Vignanello

In occasione della XV Festa dell’Olio e del Vino Novello 7/8/9 - 14/15/16 Novembre 2014 il Ristorante Il Vicoletto 1563 propone...
Menù del NOVELLO
Antipasto: zuppa di fagioli del purgatorio di Gradoli (az. Agr. Georgea Marini), prosciutto della Tuscia Viterbese e bocconcini croccanti;
Primo: Gnocchetti acqua e farina (az. Agr. Capati) al ragù bianco di maiale (az. Agr. Stefanoni) e nocciola gentile romana di Vignanello tostata, mantecati al pecorino romano d.o.p.
Secondo: medaglioni di maiale (az. Agr. Stafanoni) in salsa di mosto cotto di Vignanello (az. Agr. Minella)
contorno: insalatina di cavolo verza con riduzione di balsamico di modena d.o.p. al miele di melata di Vignanello;
Dolce: panna cotta (az. Agr. Marini) alla vaniglia con confettura extra di lamponi e limone (az. Agr. Belli)
acqua, vino (novello di Vignanello)
25,00 €
______________________________________________________________

Il vino novello
Il primo vino dell'ultima vendemmia era solito, un tempo, essere consumato nelle case di campagna, da parte degli stessi contadini che lo producevano.
Veniva spillato dalle botti tra la fine di Ottobre e i premi giorni di Novembre per controllare lo stato di matrazione del vino prodotto.
Le principali caratteristice organolettiche del Vino Novello sono: assenza quasi totale dei tannini, che rende bevibili alla temperatura di servizio dei bianchi; omogeneità aromatica fra Novelli di diverse varietà di uva o appiattimento varietale;  presenza di alcuni descrittori aromatici tipici: note di banana, gomma americana e lampone per il loro scarso contenuto alcolico e polifenico, oltre che per l'estrema semplicità del loro profilo aromatico, i Vini Novelli hanno una durata effimera, che tende ad esaurirsi nell'arco di un anno, ed è per questo che i primi week-end di Novembre da Noi lo si può sorseggiare con caldarroste o può essere accompagnare i piatti tipici di stagione nelle tradizionali Cantine.....tutto con musica e stornelli!

L'olio novello
L’olio novello appena franto e imbottigliato, è un'esperienza che nessun amante dell'olio dovrebbe negare a se stesso. Non è un caso naturalmente: mentre il vino è un prodotto ottenuto da un procedimento di trasformazione per fermentazione della materia prima d'origine (l'uva), l'olio d'oliva, al contrario, non è altro che succo d'oliva. Ecco perché, mentre il vino ha bisogno, quale più quale meno, di tempo per trovare un suo accettabile equilibrio e per esprimersi nelle nuove vesti di ciò che l'uva è diventata, per l'olio non è così. L'olio appena franto è al massimo della sua freschezza e della sua fragranza. 
E' quello che trovate nell’Olio Extravergine d'Oliva Novello del Frantoio Cioccolini: fragranza e freschezza tuttavia ben governate ed equilibrate dalla dolcezza del “blend” di cultivar, Frantoio-Leccino-Canino-Moraiolo, di olive ITALIANE, da cui quest'olio è ricavato, in una vera e propria corsa contro il tempo. La precoce raccolta, l'immediata frangitura delle olive. Il risultato è questo bellissimo colore verde con riflessi dorati dal sapore fruttato con ricchi sentori vegetali. Il profumo intenso e dal gusto deciso, ma non aggressivo: dolce, invece, perfino nel lieve ma percepibile piccantino del solleticante finale di bocca.

----------
VISITE GUIDATE

- Castello Ruspoli (costruito tra il 1531 e il 1538, ha ospitato nel corso degli anni le nobili famiglie dei Marescotti, Orsini, Farnese e Della Rovere. Il giardino è una autentica mostra di piante soprattutto di verdura, come si usava nel ‘600, ed è considerato esempio di giardino classico all’italiana). Ingresso € 8,00
- Vignanello sotterranea
(percorso nei misteriosi cunicoli sotterranei che ci condurranno dall’epoca Falisca fino alle porte degli anni 2000).
Ingresso € 5,00 - A cura dell'Associazione I Connutti di Vignanello - www.iconnutti.org
- Chiesa Collegiata e Museo Francesco Maria Ruspoli
(Sig.ra Annamaria GRATTAROLA -  Sig. Nicola BRACCI)
costruita su preesistente chiesa romanica e inaugurata da Papa Benedetto XIII nel 1725.
Visita guidata all'arco del "MOLESINO"
- Visita guidata al centro storico
(Sig. Tommaso MARINO - Sig. Francesco BRACCI)
L’abitato originario si è sviluppato su di un lungo colle disteso da oriente a occidente, delimitato da due vallate in cui scorrono modesti corsi d’acqua. Le notizie circa sue origini ci provengono da tradizioni più o meno leggendarie, scrive Giovanni Petrucci nel suo libro Vignanello. Contraddittorie sono poi le versioni sulle sue origini. Vogliono alcuni che sorgesse il primitivo abitato ad opera di terrorizzati fuggiaschi dalle invasioni dei Goti che, calati in Italia sotto la guida di Alarico, coronarono la sinistra serie delle stragi e delle devastazioni col memorando sacco di Roma del 410.
Nel 1870, con l’unità d’Italia, per Vignanello termina il dominio della Stato Pontificio ed entra così a far parte del Regno d’Italia.
http://www.prolocovignanello.org/storia/

Marco Natili espone

proposto da Il Vicoletto 1563 e Marco Natili

Dal 7 Novembre 2014 al 28 Febbraio 2015 nel ristorante Il Vicoletto 1563 verrà esposta una mostra di pittura dal titolo “Ricettario” di Marco Natili.

SALONE INTERNAZIONALE DEL GUSTO

proposto da Slow Food

TORINO 23/27 OTTOBRE 2014

Il Ristorante "IL VICOLETTO 1563" parteciperà all'evento all'interno del progetto "Alleanza dei cuochi Slow Food"

Il Ristorante “Il Vicoletto 1563” è felice di partecipare al Salone Internazionale del Gusto con la degustazione del 25 Ottobre all’interno dello spazio “Osterie dell’Allenaza dei Presidi Slow Food”.

ANTIPASTO: millefoglie di “pamparito” (pane all’anice tipico di Vignanello) croccante, porchettina di pancia di maiale (az. Agr. Stefanoni) e puntarelle alla romana
(con battuto di acciuga di Menaica, aglio rosso di Proceno e olio evo Frantoio Cioccolini).

PRIMO: Maccheroni Vignanellesi (pasta lunga e fina a base di farina 00 az. Agr. Capati e uova bio az. Agr. Cupidi) al ragù bianco di manzo (fattoria Lucciano) con nocciola gentile romana di Vignanello e pomodorini del Piennolo del Vesuvio d.o.p. (Casa Barone) mantecati al pecorino romano d.o.p.

 

IL VICOLETTO E LA NOTTE DELLE CANDELE

proposto da Il Vicoletto 1563 e la Notte delle Candele

dalle ore 19.00 fino a termine evento
Presso P.zza Padella (VALLERANO) all'interno della Notte delle Candele verrà allestito uno stand enogastronomico 
"IL MEGLIO DELLA TUSCIA SELEZIONATO PER VOI"

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ore 20.30
In occasione della Notte delle Candele il ristorante "Il Vicoletto 1563" propone:
ANTIPASTO: Selezione di salumi della Tuscia
PRIMO (a scelta tra):
- Bavetta alla gricia al profumo di finocchietto selvatico
- Spaghetti alla chitarra aglio, olio, peperoncino, menta romana e pecorino
SECONDO (a scelta tra):
- Baccalà in umido alla Vignanellese
- Osso buco in bianco con granella di nocciole
CONTORNO: insalata mista
DOLCE: Crema chantilly alla vaniglia
e brunoise di pesche e albicocche
Vino (Lyricus bianco e rosso), acqua e caffè
27,00 € (compreso di ingresso alla notte delle candele 4,00 €)

FESTA DEI SANTI PATRONI

proposto da Comitato festeggiamenti San Biagio e Santa Giacinta - Classe 1974

In occasione della Festa Patronale il ristorante "Il Vicoletto 1563" propone:
Il menù dei Santi Patroni
ANTIPASTO - Zuppa di fagioli del purgatorio di Gradoli (Az. Agr. Georgea Marini) e prosciutto della Tuscia in cestino croccante di pane
PRIMO - Gnocchetti acqua e farina (Az. Agr. Capati) al ragù bianco di cinghiale
SECONDO - Bocconcini di cinghiale in umido con purè di patate
DOLCE - Soffice di cioccolato bianco su cialda croccante e brunoise di frutta di stagione
Acqua e vino (Liricus bianco e rosso Colonnara)

35,00 €

Qui di seguito il link del Comitato Festeggiamenti con tutti i dettagli sulla festa:
http://noidel74.wix.com/comitatovignanello

MANGIAR BENE NELLA TUSCIA

proposto da Slow Food Viterbo

Sesto appuntamento Giovedì 24 LUGLIO presso Il Vicoletto 1563 di Gnisci Ezio Vignanello (VT) - P.zza della Repubblica.
Dal 3 Aprile al 25 Settembre 2014 alla scoperta delle Osterie della Tuscia consigliate da Slow Food Viterbo.
Ogni serata prevede un menù con degustazione guidata da Slow Food Viterbo per illustrare i piatti e i prodotti.
Per l'occasione sarà possibile diventare soci Slow Food e acquistare la "Guida Osterie d'Italia".

Antipasto:
zuppa di fagioli del purgatorio di Gradoli (az. Agr. Georgea Marini) con prosciutto della Tuscia e pomodorini dell’orto

Primo:
bavetta (az. Agr. Valentini) alla carbonara (uova az. Agr. Cupidi) al tartufo scorsone

Secondo:
filetto di maiale bardato al guanciale della tuscia in salsa di mosto cotto di vignanello
servito con insalata mista

Dolce:
tiramisù della casa

acqua e vino (Lyricus bianco e rosso – Colonnara)

 

Menù degustazione 30,00 €
per i soci Slow Food 20,00 €

RIFLESSI DIVINI

proposto da Il Vicoletto 1563

In occasione del Divino Music Festival 2014:

GIOVEDì 10 LUGLIO
ore 20.00 - Aperitivo DiVino
ore 21.30 - Menù DiVino 28,00 €
ore 22.00 - Concerto Michele Villetti QUARTET (jazz & world music)

VENERDì 11 LUGLIO
ore 20.00 - Aperitivo DiVino
ore 21.30 - Menù DiVino 28,00 €
ore 22.00 - Concerto MEDITERRANTI (etno-folk, canti e suoni dal mediterraneo)

SABATO 12 LUGLIO
ore 20.00 - Aperitivo Notte delle Candele
ore 21.30 - Menù DiVino + drink 28,00 €
ore 22.00 - Concerto PIZZICANTO (pizziche, tarantelle e serenate del sud Italia)
DOPO IL CONCERTO LA FESTA CONTINUA AL City Caffè 

Menù DiVino
Antipasto:
- uovo (az. agr. cupidi) poché bardato al guanciale della Tuscia croccante su specchio di vellutata di peperoni

Primo:
- gnocchetti acqua e farina integrale (az. agr. capati) all'amatriciana con scaglie di pecorino di fossa (az. agr. Tascolano) e riduzione di balsamico al mosto cotto di vignanello
Secondo:
- tasca di maiale dal cuore di caprino e scaglie di tartufo in salsa di miele millefiori della tuscia- servito con insalata mista;

Dolce:
- soffice di cioccolato bianco, crumble croccanti e lamponi dei monti cimini.

- Acqua, vino bianco e rosso Lyricus (Colonnara)

 

PER INFO E PRENOTAZIONI:
tel. 0761.754073  -  cel. 339.5929713
info@ilvicoletto1563.it  -  www.ilvicoletto1563.it

Petali di Jazz

proposto da Il Vicoletto 1563

In occasione dell'Infiorata Notturna

 

ANTIPASTO:

crostona al forno con prosciutto della tuscia viterbese, fiori di zucca e scamorza (Fattoria Lucciano);

 

PRIMO:

fieno fatto in casa con burro (az. agr Marini), parmigiano e fiori di zucca;

 

SECONDO:

sandwich di maiale, caprino (Colonna Az. agr. Monte Jugo), tartufo, bardato al guanciale in salsa di miele millefiori della tuscia (az. agr. Monte jugo) servito con patate al forno al profumo di fiore di finocchietto selvatico;

 

DOLCE:

crema inglese alla vaniglia e petali di rose;

 

VINI:

Bianco: Lirycus (verdicchio dei castelli di jesi classico superiore) Colonnara

Rosso: Ruscello (sangiovese e ciliegiolo) az. agr. Carla Onofri;

 

ACQUA.      

 

€ 28,00

Ricordiamo che siamo aperti anche alla carta

______________________________________________________________________________

Dalle ore 21.30

Three For Miles

Concerto tributo a Miles Davis

Sandro Ferrera - Tromba

Massimo Lattanzi - Chitarra

Luca Celestini - Contrabbasso

DEGUSTANDO IL VENETO

proposto da Il Vicoletto 1563

 I PRESIDI DEL VENETO INCONTRANO 
I VINI DELLA TENUTA GUERRIERO RIZZARDI

APERITIVO: crostino all’oca in onto e Fior di Rosa

ANTIPASTO: vino - SOAVE COSTEGGIOLA dop
Zuppa tiepida d’orzo (antico orzo delle valli bellunesi) e fagioli (fagiolo gialet della val belluna) e bocconcini croccanti

PRIMO: vino - Pojega / VALPOLICELLA Classico Ripasso  Dop
risotto (riso di grumolo delle abbadesse) al pettod'oca di Treviso affumicato, asparagi selvatici e caprino nobile (Monte Jugo)

SECONDO: vino - Calcarole / Amarone Classico della ValpolIcella Dop
(La guida “Vini d’Italla 2014” ha ritenuto di premiare l’Amarone Classico Calcarole 2009 di Guerrieri Rizzardi non solo con i Tre Bicchieri, ma anche con il prestigioso ed ambito riconoscimento “Vino rosso dell’anno”, una sorta di premio del premio). 
Filetto di manzo in salsa di amarone su polentina di mais perlato grigliato

DOLCE: liquore -  Le Cedraie Agrumino del Garda
Soffice al cioccolato bianco con crumble croccanti e fragole

 

IMPARIAMO A CONOSCERE IL VINO

proposto da Il Vicoletto 1563

A PARTIRE DA MARZO 2014 
“Primo approccio al vino”

termine iscrizione domenica 2 MARZO
POSTI LIMITATI

Costo lezioni: 100,00 euro 
- 5 lezioni (4 vini a lezione);
- dispensa (50 pag. circa).

Per info e prenotazioni: 
PER INFO E PRENOTAZIONI:
Tel. 0761 754073
Cel. 339 5829713
info@ilvicoletto1563.it
www.ilvicoletto1563.it

CENONE DI CAPODANNO

proposto da Il Vicoletto 1563

APERITIVO DI BENVENUTO: 
Pecorino spumante brut, stuzzicherie dalla Tuscia Viterbese;
ANTIPASTO: 
caramella al ripieno di pecorino (az. Agr. Acquaranda) su specchio di vellutata di carciofi;
PRIMO: 
fettuccine al ragù bianco di maiale (az. Agr. Stefanoni) e nocciole gentile romana al profumo di timo, mantecate al parmigiano;
PRIMO: 
risotto zucca, porcini secchie e scaglie di tartufo nero;
SECONDO: 
millefoglie di manzo con pere e caprino nobile (Monte Jugo), cicoria di campo ripassata all'aglio e peperoncino e patate (az. Agr. Capati)gratinate al forno;
DOLCE: 
soffice di cioccolato bianco dal cuore di gelatina di lambrusco (Roberto Maestri), uva passa e pandoro (Isanti) croccante - Moscato (vino spumante dolce).


Aspettando in piazza la mezzanotte brinderemo con Valdobbiadene e a seguire cotechino (az. Agr. bioBagnolose) e lenticchie (az. Agr. Ercolini).


BEVERAGE:
aperitivo: Pecorino (spumante brut) Citra;
vino bianco: Lyricus (verdicchio dei castelli di jesi) Colonnara;
vino rosso: Solaris (cabernet sauvignon, merlot) az. Agr. Mara olivieri;
prosecco: Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Borgo Molino.

70 euro

TUSCIACOOKING

proposto da La Condotta di Viterbo

P.zza del Gesù - Viterbo

Ore 20,00 - TUSCIACOOKING
Dimostrazione culinaria di cibi tradizionali natalizi a cura di:
TrediciGradi, Il Casaletto, Il Vicoletto 1563,
Il Calice e la Stella, Giardini di Ararat, Tredicigradi Slow Bar.

TERRA MADRE DAY

proposto da Il Vicoletto 1563

per non dimenticare le origini...

Il Terra Madre Day è organizzato da Slow Food, un'associazione internazionale nata per contrastare la scomparsa delle tradizioni gastronomiche, il crescente disinteresse per il gusto e per l'origine di ciò che mangiamo e per mostrare l'impatto delle nostre scelte alimentari sull'ambiente che ci circonda.

La Condotta di Viterbo, il ristorante “il Vicoletto 1563” e il centro studi “Santa Giacinta Marescotti” organizzano e propongono il seguente programma al fine di promuovere il cibo locale e contrastare la scomparsa delle tradizioni gastronomiche.

SABATO 7
ore 10.00: apertura mercatini all'interno del castello ruspoli
ore 16.00: laboratorio per i bimbi - decoriamo l'uovo per il nostro albero di natale (a cura della fattoria didattica Cupidi)
ore 17.00: per tutti i bimbi intervenuti - l'uovo a merenda
(a cura del ristorante “il Vicoletto 1563”)
ore 19.00: chiusura mercatini

DOMENICA 8
ore 9.30: apertura mercatini
ore 15.30: “due chiacchiere con i produttori”
CHE SIGNIFICA “ARCA DEL GUSTO”?
(incontro dibattito a cura della Condotta Slow Food Viterbo)
ore 19.00: chiusura mercatini
ore 20.30: NELLE SEGRETE DEL CASTELLO
BIOCENA CON IL PRODUTTORE a cura del ristorante
Ii Vicoletto 1563: I PRODOTTI DEL BIODISTRETTO NEL PIATTO
menù: 25 euro

Nelle segrete del Castello Ruspoli (20.30 h):
“A CENA CON IL PRODUTTORE” a cura del Ristorante Il Vicoletto 1563
I PRODOTTI DEL BIO DISTRETTO NEL PIATTO.

ANTIPASTO - Selezione di salumi (Az. agr. agri. bio. Bagnolese S.S.A.), caciofiore della campagna romana  (Az. agr. Acquaranda) e scamorza(Fattoria Lucciano)
in abbinamento: Sangiovese 2010 Bio (Bio. Ciucci Az. agr.);
PRIMO - Gnocchetti acqua e farina macinata a pietra con guanciale (Az. agr. agr. bio. Bagnolese S.S.A.), radicchio (Soc. agric. Ercolini S.S.) e pecorino (Az. agr. Acquaranda)
in abbinamento: Amerinum 2010 Bio (Bio. Ciucci Az. agr.);
SECONDO - Arrosto di vitellone (Fattoria Lucciano) al fior di sale di Trapani  (Oro di Sicilia) servito con insalata mista (Soc. agric. Ercolini S.S.)
in abbinamento: Misciano 2010 Bio (Bio. Ciucci Az. agr.);
SELEZIONE DI FORMAGGI - Gli stagionati (Fattoria Lucciano) e il pecorino (Az. agr. Acquaranda) serviti con marmellate artigianali (Bio Distretto della Via Nerina), e il lonzino di fico  (La Bona Usanza s.c.a.r.l.)
in abbinamento: Malvasia del Lazio 2012 bio (Bio. Ciucci Az. agr.);
DOLCE - Tiramisù (Az. agr. Cupidi, uova) al Bacio (Dea nocciola)
in abbinamento: Donna Walda 2012 Bio (Bio. Ciucci Az. agr.);
CAFFÈ - Terre Alte  ;
OLIO utilizzato in cucina - fattoria Lucciano, soc. agric. Ercolini s.s. e az. agr. Cupidi.

MENÙ: 25 euro

 

A CENA TRA STORIA E TRADIZIONE...

proposto da Il Vicoletto 1563

Ore 20:30
NELL'ATRIO DEL CASTELLO RUSPOLI
introduzione alla "CENA AL CASTELLO"
aperitivo Slow Food di benvenuto, (le mani sui presidi)
Az. Agr. Citra: Pecorino Spumante 12,5% vol.


 

Ore 21:00
Nella sala nobile del Castello Ruspoli:

ANTIPASTO
Tibi Passerina Abruzzo DOP Superiore 13% vol.
Insalatina tiepida di legumi
(Cicerchia di Serra de' Conti  La bona usanza; Fagiolo del purgatorio di Gradoli az. Agr. Bio. Georgea Marini; Ceci dal solco dritto di Valentano az. Agr. Ma.de.co. Srl di Grotte di Castro.) all'olio extravergine di oliva “novello di Vignanello” (dell'Oleificio 3c)
crostone di pane e listelline di guanciale croccante(fratelli Stefanoni);

PRIMO
Omen Cerasuolo d'Abruzzo DOP superiore 13% vol.
Caramelle all'uovo (az. Agr. Bio. Cupidi) dal cuore di caciofiore della campagna romana  (az. Agr. Acquaranda) su vellutata di pomodorino del Piennolo del Vesuvio  (az. Agr. Casa Barone);

SECONDO
Caroso Montepulciano d'Abruzzo DOC 14% vol.
Brasato di vitellone (degli allevatori del Bio Distretto della via amerina)al Rulliano (Viticoltori dei Colli Cimini) e sale marino integrale artigianale di Trapani (Oro di Sicilia) servito con patate(Az. Agr. Capati) gratinate al forno e fonduta di caprino nobile (az. Agr. Monte Jugo);

DOLCE
Moscato Spumante 7,5% vol.
Cassatine di ricotta (Fattoria Lucciano) e Sedano Nero di Trevi (Annibale Bartolomei) Caramellato.

XIV FESTA DELL'OLIO E DEL VINO NOVELLO

proposto da Proloco Vignanello

Menù del ristorante
Il Vicoletto 1563

ANTIPASTO: 
Zuppa di ceci dal solco dritto di valentano
(az. agr. bio georgea marini) e castagne;

 

PRIMO: 
Strozzapreti guanciale viterbese, radicchio trevigiano
e nocciola gentile romana, sfumati all'aceto balsamico di modena igp;

 

SECONDO: 
Filetto di maiale in salsa di mosto cotto
servito con insalatina di verza e riduzione di balsamico al miele;

 

DOLCE: 
Torta di nocciole su crema inglese alla vaniglia.

 

Acqua e vino novello


 

PREZZO 25,00 euro

MOSTRA QUADRI

proposto da Il Vicoletto 1563

Marco Natili espone...

Dal 7 Novembre 2013 al 7 Gennaio 2014 nel ristorante Il Vicoletto 1563 verrà esposta una mostra di pittura dal titolo “Ricettario” di Marco Natili.

LA NOTTE DELLE CANDELE

proposto da Il Vicoletto 1563

Cena a lume di candele...

Nella splendica cornice in P.zza della Repubblica a Vignanello sarà possibile cenare all'aperto in un caldo ambient, creato in occasione della suggestiva Notte delle candele Di Vallerano, contornati da più di cento candele.
Tutti gli intervenuti verranno omaggiati del biglietto di ingresso, valido anche per la lotteria, alla Notte delle Candele.

LA NOTTE DELLE CANDELE

proposto da Ass.ne Notte delle Candele (Vallerano - VT)

L'apericena Finger Food

All'interno del suggestivo centro storico di Vallerano saremo presenti con uno stand enogastronimico dando la possibilità di degustare “assaggi” Finger Food della nostra cucina accompagnati da un'ottima selezione di vini locali.

FESTA DI S. BIAGIO E S. GIACINTA

proposto da Comitato festeggiamenti classe 1973 (Vignanello - VT)

Ore 20.30 - P.zza della Republica

Cena aspettando...

La Classe 1973...

è lieta di proporvi una serie di serate ricche di emozioni e allietate da tre icone della musica italiana:
- Enrico CAPUANO Domenica 4 Agosto, ore 21.30 (P.zza Cesare Battisti);
AL BANO Lunedì 5 Agosto, ore 21.30 (P.zza Cesare Battisti);
NEK Martedì 6 Agosto, ore 21.30 (P.zza Cesare Battisti).

Mega-schermo in P.zza della Repubblica...

La Classe 1973 ha messo a disposizione un mega-schermo in P.zza della Repubblica (centro storico) dove verranno proiettate le immagini del concerto.

SFILATA DI ALTA MODA

proposto da Atelier "Chiaraluna"

Ore 20.30 - P.zza della Republica

Cena aspettando...

Per sognare una sera...

L'Atelier “Chiaraluna” è lieta di portare l'Alta Moda nella suggestiva Piazza di Vignanello con l'anteprima della Collezione 2014.

Presenta Enrico Beritognolo

Hair Stylist “Acconciatrice e...” di Sara Ceccarelli

Parrucchiere Alessandro Piermartini

Make-up “Follie di Bellezza” di Nadia Fiorentini

Dj Andrea Soprani e Francesco Pierosara

DIVINO MUSIC FESTIVAL 2013

proposto da Il Vicoletto 1563

Incontro con il produttore - ore 18.00

Incontro in piazza per una visita in cantina con il produttore Simone Robertiello.

 

Aperitivo con il produttore - ore 19.00

I vini Bio dell'azienda agricola Robertiello Simone incontrano la cucina del Vicoletto 1563

 

Menù Divino - ore 20.30

Cena in piazza aspettando il concerto dei TERRAEMARE con il MENÙ A PREZZO SPECIALE DI euro 25.00

 

“Osteria il Vicoletto” - ore 21.30

Sfizi Divino e non solo...

DIVINO MUSIC FESTIVAL 2013

proposto da Il Vicoletto 1563

Aperitivo con il produttore - ore 18.00

Aperitivo in piazza con i vini dell'azienda agricola Mara Olivieri e i nostri assaggi.

 

Menù Divino - ore 20.30

Cena in piazza aspettando il concerto dei MAGGIACURÀ con il MENÙ A PREZZO SPECIALE DI euro 25.00

 

“Osteria il Vicoletto” - ore 21.30

Sfizi Divino e non solo...

CAFFEINA

proposto da Caffeina

Laboratorio del Gusto

Salvaguardiamo il nostro mare,
i pescatori artigianali e le nostre tasche.

Gli Chef dell'Alleanza tra i cuochi e i presidi Slow Food
Il Vicoletto 1563 di Vignanello e La Bomboniera di Civitavecchia a sostegno della riforma proposta da OCEAN2012 e Slow Food.

CAFFEINA

proposto da Caffeina

Dulcis in Fund

I legumi della Tuscia...

Show Cooking
Insalatina tiepida di lenticchia e brunoise di carote, bocconcini croccanti e steli di zafferano della campagna senese.

CAFFEINA

proposto da Caffeina

Dulcis in Fund

L'olio in cucina...

Show Cooking
Il Coniglio verde leprino En Confit.

Torna su